Martedì, 06 Agosto 2019 09:42

BIOPIC PRESENTA A TOKYO IL MINI ORTO ITALIANO SUPER-TECNOLOGICO

Scritto da
Valuta questo articolo
(1 Voto)

L'ITS BIANCHINI DA DUE ANNI REALIZZA L'ORTO SCOLASTICO IN COLLABORAZIONE CON LA BIOPIC di RENATO REGGIANI*

Biopic prova a sbarcare in Giappone. E l'obiettivo è vendere il mini “Orto Italianò tecnologico e plastic free” ai giapponesi. La scommessa della startup innovativa italiana è stata  presentata durante la “Italian Startup Night”, organizzata da Ita Ice Tokyo e dal super acceleratore giapponese Edgeof di Tokyo Shibuya, in cui Biopic ha illustrato le sue innovative tecnologie per la coltivazione a Led. Tra queste, particolare interesse hanno riscosso “Orto Gourmet”, protetto da due brevetti internazionali, e la speciale lampada stimolatrice di fotosintesi che permette di coltivare naturalmente dei superfood. Tra il pubblico, numerosi imprenditori e finanziatori giapponesi. Molto apprezzata la possibilità di coltivare in casa il famoso Shiso, la pianta dalle mille qualità usata in tantissime preparazioni giapponesi, ma anche il super profumo del basilico italiano di Biopic.
Presentato anche il nuovissimo “Orto di classe”, un innovativo strumento di apprendimento che permette di crescere direttamente a scuola in classe o laboratorio, da seme o piantina tutto l’anno e con la App abbinata di controllare la speciale lampada a Led a basso consumo per realizzare e monitorare centinaia di esperimenti. Per Renato Reggiani, founder di Biopic.it, «strumenti come il nostro Orto di Classe, permettono di insegnare ai ragazzi i fondamenti della botanica e permettono di compiere centinaia di esperimenti con la App e i sensori per poter comprendere sempre meglio il fenomeno dei cambiamenti climatici». Biopic è stata selezionata attraverso il bando “Global startup program” con oltre 6.000 partecipanti: tra questi solo 8 sono volati a Tokyo per un intenso programma di accelerazione organizzato da Ice e Ambasciata Italiana, in collaborazione con il più importante acceleratore di startup nipponiche Edgeof Shibuya.
«Le piante sono creature di luce -continua Reggiani- e grazie alle nostre speciali Lampade Led possiamo avere super piante e super food alla portata di tutti i nostri clienti e con la massima libertà. Si può iniziare la coltivazione del proprio mini orto da seme o da piantina: con Biopic tutti avranno il pollice verde». In Giappone tradizionalmente le piante hanno un grande significato, i musei di bonsai o i giardini imperiali testimoniano l’amore di questo popolo per la natura.

*Renato Reggiani, romano, 49 anni, giornalista scientifico ed esperto di comunicazione ecosostenibile. Ha fondato Biopic “Smart Urban farming e UniversiNet.it, ha il cuore diviso tra l’Italia e l’Olanda dove ha studiato e lavorato a Rotterdam con il programma Erasmus per imprenditori. Inventore e designer ha depositato due brevetti industriali. Ha fondato l’Associazione Frontiere della Comunicazione per insegnare  il cinese ai bambini delle scuole elementari italiane. Fulminato sulla via di San Francisco dalla Maker Faire, ha collaborato e curato l’area agricoltura digitale nella MFR2018. Ha collaborato con la facoltà di Scienze della Comunicazione di Roma e il Politecnico di Milano facoltà di Architettura a Piacenza. Premiato a Copenaghen per la Corporate Social Responsibility. Il suo motto è Cambiare il mondo si può, un orto alla volta”.

 

Letto 98 volte
Effettua il Login per inserire i tuoi commenti