Giovedì, 16 Novembre 2023 14:26

L'ITS BIANCHINI SEMPRE PIU' SCUOLA ECOLOGICA E SOSTENIBILE

Scritto da
Valuta questo articolo
(0 voti)

L'ISTITUTO ADERISCE AL PROGRAMMA ECO-SCHOOLS PER LA CERTIFICAZIONE AMBIENTALE di MARCO DI NITTO

A partire da quest'anno scolastico, l' ITS Bianchini di Terracina ha deciso di aderire al Programma Eco-Schools, uno dei programmi della FEE (Foundation For Environmental Education) dedicato alle scuole per l’educazione, la gestione e la certificazione ambientale.

Con più di 19 milioni di studenti e oltre 52.000 scuole iscritte, Eco-Schools è il programma di educazione alla sostenibilità più realizzato al mondo. Il Programma nasce come azione concreta nel coinvolgere i giovani per cercare soluzioni relative ai problemi e alle sfide ambientali a livello locale e coinvolge tutta la scuola in un percorso virtuoso che culmina con l'assegnazione della Bandiera Verde da parte della FEE Italia.

Il progetto Eco-Schools dell'Istituto Bianchini è curato dal Referente all' Ambiente, Prof. Marco Di Nitto.

Questa importante certificazione prevede i seguenti 7 passi: 1) Istituzione di un Eco-Comitato. È un organismo misto, composto dal Dirigente Scolastico, docenti, studenti, personale ATA, genitori e rappresentanti di diverse categorie sociali in ambito locale. In maniera condivisa e partecipata prenderà le decisioni, indicherà il piano d'azione e lo attuerà all’interno dell'istituto. Le decisioni prese collegialmente costituiranno le regole ecologiche per l'istituto. 2) Indagine ambientale che mira a valutare e prendere consapevolezza dell’attuale sistema di gestione della scuola, delle sue criticità, dei punti deboli e degli sprechi che eventualmente possono essere ridotti; esso è il punto di partenza del programma poiché è da questa rilevazione che l'Eco-Comitato riflette sulle pratiche da correggere e quelle da valorizzare. L'istituto attualmente ha già attivi alcuni percorsi ecologicamente sostenibili: installazione di distributori di acqua purificata, invece di distribuire bottiglie usa e getta; raccolta differenziata; biblioteca digitale; impianto fotovoltaico. 3) Piano d'azione redatto sulla base dei risultati dell'indagine ambientale, che prevede le azioni da attuare per potenziare la sostenibilità ambientale dell'istituto. 4) Integrazione curricolare, ovvero l'integrazione con le varie discipline e i vari progetti di educazione ambientale presenti nel PTOF. 5) Monitoraggio e valutazione, necessari per valutare eventuali miglioramenti a livello ambientale. 6) Informazione e coinvolgimento, in quanto la giusta informazione favorisce il coinvolgimento di sempre più persone; 7) Redazione di un Eco-Codice che contenga le azioni virtuose che ogni alunno dovrebbe seguire per uno stile di vita ecologico.

L'ITS A.Bianchini, aderendo al progetto Eco-schools, si impegna ad iniziare un percorso per portare la comunità scolastica verso un orizzonte ancora più sostenibile, più rispettoso verso l’ambiente e verso gli altri, ed i protagonisti principali di questo percorso sono proprio le giovani generazioni.

Letto 222 volte Ultima modifica Giovedì, 16 Novembre 2023 14:29
Effettua il Login per inserire i tuoi commenti