Giovedì, 08 Luglio 2021 17:31

LETTERA APERTA AL SINDACO DAL PRESIDENTE DELLA “APS LE COLLINE DI SANTO STEFANO” FABIO BARONE

Scritto da
Valuta questo articolo
(0 voti)

RICEVIAMO E VOLENTIERI PUBBLICHIAMO - di FABIO BARONE

Lettera aperta

al Sindaco, all’Assessore Politiche Scolastiche e Sociali, ai Capigruppo Consiglio Comunale -Terracina

Caro Sindaco, caro Assessore, Cari consiglieri,

il 17 maggio 2021 vi abbiamo scritto per le vie formali proponendovi di istituire in modo permanente il “PREMIO ALL’ECCELLENZA”.

Nello specifico vi abbiamo chiesto l’istituzione ANNUALE di borse di studio riservate agli studenti della città, che nell’anno scolastico precedente hanno conseguito presso una scuola pubblica o paritaria la LICENZA DI SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO oppure il DIPLOMA DI SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO, con il massimo del risultato previsto dalla vigente normativa, a prescindere dall’attestazione ISEE e in aggiunta ad altri eventuali riconoscimenti regionali.

Dopo quasi due anni di emergenza sanitaria con tutti i suoi protocolli di distanziamento, di mascherine, di palestre chiuse, di attività all’aperto azzerate. Dopo tutte le prediche che i nostri giovani studenti hanno, giustamente, dovuto subire. Dopo quasi due anni che si sentono dire: “non toccare, non abbracciare, stai lontano, non giocare con i tuoi compagni, non studiare insieme ai tuoi amici (e potrei continuare), ci sembrava giusto da parte della nostra Istituzione Locale, in rappresentanza della comunità adulta della città, incentivare e valorizzare il merito e l’eccellenza dei nostri giovani studenti.

Un piccolo riconoscimento in denaro per i nostri ragazzi, pochissime migliaia di euro di impegno per le casse comunali, per poter dire ai più giovani: “Ecco, un piccolo aiuto, un piccolo riconoscimento per aver sopportato tanto, per aver rinunciato alla vostra socialità, alla vostra voglia di fare festa”.

Pochi euro, niente di impossibile, solo per poter dire loro “grazie”, per essersi comunque impegnati nello studio, mentre intorno il mondo mostrava tutto il suo precario equilibrio, messo a dura prova da un esserino piccolo, piccolissimo, invisibile all’occhio umano, che nostro malgrado abbiamo imparato a chiamare comunemente “Covid”.

Purtroppo, ad oggi non abbiamo ancora avuto una risposta da parte vostra, ci piace immaginarvi chiusi nelle vostre riunioni, nelle vostre Commissioni, insieme al vostro staff, per studiare il regolamento con il quale dare seguito alla nostra umile proposta.

 Nel frattempo rinnoviamo i nostri più cordiali saluti.

Il Presidente Fabio Barone
Associazione APS "Le Colline di Santo Stefano"

Letto 481 volte
Effettua il Login per inserire i tuoi commenti