Giovedì, 14 Ottobre 2021 10:22

LO SPETTACOLO “ANTIGONE” MESSO IN SCENA DALLA COMPAGNIA MATUTATEATRO

Scritto da
Valuta questo articolo
(0 voti)

DOMENICA 17 ALLE ORE 18,00 AL TEATRO COMUNALE DI PRIVERNO

Prosegue la programmazione di “Teatro Aperto”, l'iniziativa ideata e diretta da Matutateatro presso il Teatro Comunale di Priverno che ha preso il via a settembre e che fino a fine novembre ospiterà diversi eventi, tutti tesi alla promozione culturale e artistica tramite spettacoli teatrali dal vivo, concerti, reading, incontri con autori, corsi di formazione artistica, rassegne cinematografiche, ecc. 

Domenica 17 ottobre alle ore 18 sarà la volta di “Antigone”, uno spettacolo teatrale della compagnia Matutateatro, diretto e interpretato da Julia Borretti e Titta Ceccano, con musiche di Francesco Altilio.

Nessuna interpretazione può esaurire la ricchezza di significati della tragedia di Sofocle che porta in scena la storia di Antigone, la figlia di Edipo, la ribelle che agisce contro la volontà del nuovo re di Tebe, Creonte. Eteocle e Polinice si sono dati la morte l’un l’altro nel combattere per il trono di Tebe e Antigone, sorella dei due, sapendo che il re Creonte vuole dare onoranze funebri solo al corpo di Eteocle, lasciando insepolto quello di Polinice, afferma fin da subito che cercherà di dare comunque sepoltura a Polinice, sfidando l’ordine del re.

La figura di Antigone ancora oggi non smette di sollevare le eterne questioni del conflitto tra Oikos e Stato, tra donne e uomini e tra giovani e vecchi. Matutateatro ne offre una messa in scena ricca di pathos e introspezione, che scava nella fragilità di Creonte come nella forza sconsiderata di Antigone. Una lotta fra dicotomie insanabili destinate entrambe alla distruzione.

L'allestimento che andrà in scena domenica si avvarrà della preziosa collaborazione musicale di Francesco Altilio, giovane compositore e live performer originario di Priverno, che ha già ottenuto importanti riconoscimenti nazionali e internazionali come il Primo Premio alla IV edizione di Sounds of Silences – all'interno di Roma Europa Festival.

Prenotazione obbligatoria ai numeri 3286115020-3291099630. Biglietto d'ingresso: € 5.

L'evento si svolgerà nel rispetto dei limiti posti dalle misure di contenimento della diffusione epidemiologica da SARS-CoV-2 vigenti.

Letto 80 volte
Effettua il Login per inserire i tuoi commenti