Stampa questa pagina
Giovedì, 04 Aprile 2019 13:41

LEGAMBIENTE DI TERRACINA E L’ITS A. BIANCHINI INSIEME PER SPIAGGE E FONDALI MARINI PULITI

Scritto da
Valuta questo articolo
(0 voti)

SABATO DALLE 9 ALLE 13 LA PROF.SSA FRUGGIERO E LA CLASSE 3 A CHIMICO IMPEGNATI NELL’INDAGINE “BEACH LITTER”

Sabato 6 aprile, dalle ore 9 alle ore 12, i volontari del Circolo Legambiente Terracina “Pisco Montano” insieme agli alunni del corso Chimico dell’ITS A. Bianchini, all’interno del Progetto di alternanza scuola lavoro  “Da Goletta Verde alle Sentinelle del Mare”, finanziato dal PON MIUR 2014-2020 “Alternanza Scuola Lavoro”, effettueranno la raccolta dei rifiuti presenti sul litorale di Terracina, determinandone la qualità e la tipologia. I rifiuti, dunque, saranno classificati e nell’attività di pulizia verranno raccolti anche i sedimenti alla ricerca di microplastiche. Le microplastiche saranno poi analizzate presso il Laboratorio Chimico “Goletta Verde” dell’ITS A. Bianchini. Il laboratorio del Bianchini è ormai diventato un punto di riferimento nazionale per Legambiente. Gli studenti del corso chimico guidati dalla Tutor, Prof.ssa Fruggiero, hanno approfondito le modalità di raccolta e analisi dei rifiuti sulle spiagge, e per loro è stato strutturato un modulo didattico, congiunto con Legambiente, per effettuare sessioni autonome di monitoraggio durante tutto l’anno con i volontari del Circolo “Pisco Montano” Nella stessa giornata di sabato 6 aprile, dalle 12 alle 13, i Volontari del Circolo Legambiente Terracina con gli alunni, i docenti e i genitori e con i Soci dell’Associazione Marinai d’Italia – Sezione di Terracina ANMI completeranno la pulizia nella piazzetta antistante la Spiaggia di Levante, onorando il Monumento ai Caduti del Mare per porlo al centro dell’interesse cittadino, ribadendo la tradizione marinara e  l’amore per il mare, le spiagge e per il verde di Terracina. Lo scopo di questa iniziativa, al di là del suo alto valore didattico, è anche quello, educativo, di diffondere comportamenti virtuosi per la difesa, la tutela e la cura delle acque e dell’ecosistema marino.

Letto 122 volte
Effettua il Login per inserire i tuoi commenti